Logo _board



Budgeting, Planning & Forecasting

BOARD consente alle organizzazioni di unificare i processi di pianificazione con quelli di budgeting, forecasting, reporting e scorecarding – allineando efficacemente le performance alla visione strategica.


A differenza dei fogli elettronici, la gestione della pianificazione multidimensionale di BOARD permette di introdurre meccanismi di workflow, sicurezza, audit trial e versioning che migliorano la controllabilità e l’efficienza dell’intero processo – rendendolo pienamente affidabile in termini di risultati e estremamente meno oneroso in termini di tempi e risorse.


Evolute funzionalità di What-if analysis e Goal Seeking si combinano alla capacità di creare e gestire scenari, rendendo possibile una simulazione multidimensionale in cui l’impatto degli eventi futuri viene automaticamente ricondotto a tutti i livelli di aggregazione del dato, dalla massima sintesi (es. Vendite per divisione) al più granulare livello di dettaglio (Codice Articolo).


Principali caratteristiche:

  • Completa gestione dei processi: workflow, audit trial, versioning, scenari e controllo dello stato d’approvazione;
  • Allocazione automatica variazioni, per modificare i dati a tutti i livelli di aggregazione (es. budget per divisione) e per distribuire automaticamente la variazione ai più bassi livelli di dettaglio (es. articoli e clienti);
  • Funzioni what-if e what-for per valutazioni d’impatto in tempo reale;
  • Add-in Excel, con funzionalità di data-entry off-line;
  • Rolling forecasting e budgeting;
  • Write back simultaneo, per permettere la memorizzazione dei dati di budget all’interno dei database o dei data-warehouse relazionali dell’azienda.



Analisi di profittabilità

BOARD fornisce un completo ambiente di Visual Modeling per la creazione di sofisticati modelli di allocazione dei costi e dei ricavi, permettendo di ottenere una dettagliata prospettiva della profittabilità aziendale e di ottimizzare la definizione dei prezzi, l’assortimento dei prodotti, il bundling e le politiche commerciali.


Grazie alla logica multidimensionale, i costi e i ricavi possono essere calcolati al più basso livello di dettaglio e distribuiti automaticamente per aggregazione a più oggetti, permettendo un’immediata associazione di più prospettive d’analisi (per es. evidenziando il ricavo di prodotto in relazione allo specifico cliente).


In questo modo, oltre alla classica marginalità per cliente e prodotto, BOARD rende possibile calcolare la profittabilità attraverso diversi livelli gerarchici ed effettuare drill-up e drill-down, aggregando e disaggregando i dati per ogni dimensione analitica o di reporting.


Le capacità di “what-if” e di “goal seeking” multidimensionale permettono di testare scenari ipotetici per verificare l’impatto potenziale di avvenimenti futuri o di nuove strategie di business, offrendo un potente strumento di simulazione e ottimizzazione della profittabilità aziendale.


Oltre che per la logica multidimensionale e per le capacità di simulazione, BOARD si distingue nettamente dalle tradizionali soluzioni di controllo di gestione per la possibilità di integrare le analisi di marginalità con il processo di Budgeting, Planning e Forecasting, rendendo possibile un controllo prospettico della performance economica dell’intera organizzazione.


Caratteristiche chiave:

  • Ambiente di modellazione visuale multidimensionale;
  • Supporto per tutte le metodologie activity-based costing, incluso bottom-up e consumption-driven ABC;
  • Accesso simultaneo in lettura e scrittura di più utilizzatori ad ogni modello;
  • Scenari, driver e oggetti di allocazione illimitati per creare anche i modelli più complessi;
  • Estrazione e validazione delle informazioni da ERP, database, fogli di calcolo e altre fonte dati;
  • Facilità di manutenzione: le modifiche vengono svolte in un unico punto mentre tutti gli altri riferimenti sono automaticamente aggiornati attraverso il modello.


Interventi5


Formulazione Strategica

BOARD aiuta le organizzazioni a gestire il processo di formulazione strategica, a tradurlo in azioni concrete e a monitorarne l’esecuzione.


L’approccio per toolkit garantisce la capacità di trasporre la strategia in accurate Strategy Maps e Balanced Scorecard, con la possibilità di fornire ai diversi utenti una visione personalizzata dei propri obiettivi.


Le evolute capacità di simulazione, permettono di gestire lo Scenario Planning andando a verificare l’impatto di avvenimenti ipotetici sui risultati aziendali.


L’integrazione di BI e PM consente di allineare il reporting e il processo di budgeting agli obiettivi strategici, andandone a monitorare puntualmente il raggiungimento e l’impatto sulle performance.


Interventi6


Statutory Reporting

Legge 262/2005, Basilea II e Sarbanes-Oxley sono solo alcuni dei più conosciuti esempi del crescente impatto sul business delle regolamentazioni nazionali internazionali. Non solo aumenta il numero delle normative, ma le regole sono sempre più stringenti e le sanzioni più severe.


D’altra parte le organizzazioni hanno spesso un approccio frammentato al performance management, riscontrando difficoltà sia nel reperimento delle informazioni richieste, sia nel controllo e nell’audit dei processi che presiedono alla loro raccolta, aggregazione e documentazione.


La sfida è quella di adottare un approccio olistico al CPM, che permetta di unificare su un’unica base informativa le diverse iniziative legate al Performance Management con quelle più specificatamente indirizzate alla compliance, creando in azienda una sola ed univoca versione della verità.


BOARD combina in un'unica soluzione la capacità di gestire e tracciare workflow autorizzativi, con un potente e flessibile ambiente di reporting e con adeguati meccanismi di controllo e auditing del processo di generazione ed elaborazione delle informazioni, permettendo non solo una corretta gestione della compliance aziendale ma anche una migliore governance economico finanziaria.


Principali caratteristiche:

  • Completa gestione dei processi: workflow, audit trial, versioning, scenari e cicli d’approvazione;
  • Singola piattaforma integrata per il supporto, il controllo e la gestione dei processi di Performance Management (Financial consolidation, ABC, profitability analysis, planning, budgeting, forecasting, reporting, score-carding) e Compliance;
  • Reporting ad-hoc per singoli utenti o gestito centralmente;
  • Drill-down, drill-trough, ad-hoc queries per dare immediata trasparenza ai numeri.